Il mio cane viene speso in pochi giorni. Cosa dovrei aspettarmi dopo?

Vediamo….

Cosa aspettarsi quando il cane non si aspetta (mai più):

  • Aspettatevi che il cane non abbia senso per la loro fragilità.
    • Probabilmente vorranno ancora correre come matti. Cerca di zittirli per qualche giorno (se puoi!)
  • Aspettati che si preoccupino dei punti .
    • Il veterinario probabilmente consiglierà Il cono della vergogna per il tuo cane. Nella mia esperienza, il cono li terrorizza. Non c’era niente di più triste della mia vecchia Shendi, che vagava abbattuto per la casa, a testa in giù, e urtando costantemente i muri perché non aveva più un senso di relazioni spaziali attorno a lei.
    • Non usiamo più il cono, li teniamo d’occhio e fortunatamente tutti i nostri cani sono stati davvero bravi a lasciare da sole le loro ferite.

10 cani che indossano il “cono della vergogna” e cercano di trarne il meglio

  • Aspettatevi di dar loro da mangiare piccole quantità di cibo che è facile da digerire .
    • (Non ci sono grandi cose gommose taglienti). C’è un aumento del flusso sanguigno e tenerezza generale intorno all’area interessata. Non si desidera creare ulteriori disturbi o traumi nell’area se possibile.
    • Questo deriva dall’esperienza specifica di quando ho fatto deselezionare la mia attuale ragazza Zana. Sembrava perfettamente a suo agio, le abbiamo dato un piccolo osso morbido di petto che pensavamo fosse abbastanza morbido e che potesse goderselo – beh, le piaceva, ma circa mezz’ora dopo stava piagnucolando, sudando e rifiutandosi di alzarsi. Dovevamo fare in modo che il veterinario facesse una telefonata a casa ed erano impegnati a darle alcuni antidolorifici e altri antibiotici (e al telefono chiedendo al veterinario che aveva eseguito l’intervento chirurgico in caso di problemi), sembravano piuttosto preoccupati … e poi all’improvviso vomitò la maggior parte dell’osso e si lasciò cadere di nuovo a terra, sembrando significativamente più calma. L’abbiamo mantenuta sul sollievo dal dolore e sugli antiobiotici e tutto ha funzionato bene dopo.
    • Quindi la morale di quella storia prolissa è stare attenti a ciò che mangiano nei giorni successivi all’intervento .
  • Se il tuo cane è una femmina, aspettati che possa avere problemi di vescica continui dopo l’intervento chirurgico.
    • Questo si chiama “Spay Incontinence”. I cambiamenti negli ormoni possono influenzare il tono muscolare e questo può causare perdite della vescica. Zana ha problemi con questo e come tale ora fa molte piccole erbacce, ha bisogno di uscire più spesso. E sebbene non abbia incidenti, a volte lascia un po ‘di residui dove è stata seduta. (Questo fa impazzire Sarabi, non può fare a meno di annusare e leccarlo e finisce per fare la schiuma alla bocca. La seguirà spesso cercando di annusarla, il che le fa impazzire (e noi per quella materia) – cosa posso dì, è un cane)

Più importante:

  • Ricorda che la deselezione arresterà prematuramente lo sviluppo del tuo animale. Ciò può avere conseguenze importanti per la salute del tuo animale.
    • La disintossicazione è attualmente vista come un must per qualsiasi proprietario di cane responsabile, e ovviamente è la cosa giusta da fare se non si è un allevatore. Non si desidera contribuire a problemi di sovrappopolazione / animali indesiderati.
    • Tuttavia , se sei un proprietario responsabile, che sarà vigile nell’assicurare che il tuo animale sia al sicuro e che sia impossibile per lei rimanere incinta (o rendere incinta una donna. Duh!) ci sono considerazioni di salute coinvolte nella disintossicazione degli animali .
      • La disintossicazione prevenirà e ridurrà quasi a zero il rischio di alcune malattie / tumori (ad es. Carcinoma mammario, piometra nelle femmine, carcinoma del testicolo nei maschi)
      • Ma può anche aprire il tuo animale al rischio di altre varietà di tumori e altri problemi causati dalla cessazione della produzione di ormoni.
      • I cani di taglia grande / gigante e alta in particolare possono essere a rischio di tumori ossei e nuove ricerche suggeriscono che la sterilizzazione precoce (prima del raggiungimento della maturità sessuale) può contribuire a questo rischio e può causare problemi alle articolazioni perché le ossa non sono completamente sviluppato.

Abbiamo fatto deselezionare le nostre due ragazze anziane abbastanza presto. Shendi è stata fatta prima di avere 8 settimane (che è davvero giovane) mentre era alla RSPCA, e avevamo Caia fatto a circa 5 mesi, non molto tempo prima che potesse avere il suo primo ciclo.

Con Zana avevo letto molte cose sull’argomento e quindi abbiamo deciso di aspettare fino al suo primo ciclo di riscaldamento.

L’attuale consenso con i veterinari è che se la tua femmina viene disintossicata prima di avere un ciclo di calore, può ridurre il rischio di cancro al seno a meno dell’1%. Il rischio aumenta quindi in modo esponenziale dopo ogni espulsione.

Abbiamo preso la decisione consapevole di lasciarla il più a lungo possibile, volevamo che raggiungesse almeno 1 anno prima di farle deselezionare in modo che le sue ossa potessero crescere e fondersi. Quindi abbiamo preso un appuntamento poco dopo aver compiuto 1, poco prima che stesse per scaldarsi (come letteralmente, ha iniziato a vedere circa cinque minuti dopo la telefonata).

Su una nota correlata: è necessario fare attenzione quando si deseleziona, la maggior parte dei veterinari non lo farà vicino al calore del cane perché l’aumento del flusso sanguigno può portare a maggiori complicazioni.


Ok beh, quella si è rivelata una risposta più lunga di quanto volessi, ma spero che ti dia alcune cose a cui pensare!

Cane amore:

Non avevo una foto appropriata, quindi ho pensato di condividerla.

Questa è Zana che finge di non capirmi quando le sto dicendo di scendere dal divano. Oh, e quel bellissimo cuscino di seta morì di una morte orribile non molto tempo dopo … o da lei, o sospetto, la mano di Rabi (bocca?)

Queste sono grandi domande!

1. L’effettiva sterilizzazione (procedura chirurgica) dura dai 20 ai 40 minuti, a seconda della rapidità e dell’esperienza del veterinario. L’intero processo dal momento in cui la lasci andare va in questo modo:

  • Al cane viene somministrata un’iniezione combinata sedativa per aiutare a ridurre l’ansia, la salivazione e altri effetti collaterali associati all’anestesia.
  • Il cane viene messo in un canile con un po ‘di lettiera (puoi prenderti il ​​tuo blank e chiedere per favore di metterlo nel canile con il tuo cane in modo che sia più a suo agio) fino a quando non è il suo turno di farsi sterilizzare.
  • Subito prima dell’intervento chirurgico, al cane viene somministrata l’anestesia IV (alcuni veterinari richiedono un catetere IV o un catetere IV e liquidi IV), quindi un tubo tracheale viene inserito attraverso la bocca del cane in modo che un anestetico gassoso e ossigeno possano essere forniti durante l’intervento chirurgico. Quindi il cane viene preparato per la chirurgia rimuovendo tutta la pelliccia dell’addome, seguita dal lavaggio e dalla “sterilizzazione” dell’area chirurgica.
  • L’operazione inizia.
  • Un’iniezione di dolore viene somministrata subito prima della fine dell’intervento o immediatamente dopo l’intervento in modo che il cane si senta a suo agio al risveglio.
  • Il cane viene attentamente monitorato e il tubo tracheale viene rimosso quando il cane è abbastanza sveglio da deglutire (entro pochi minuti dall’intervento). Questo perché se il cane vomita mentre è ancora troppo assonnato, il vomito può essere aspirato nei polmoni e causare soffocamento, polmonite e altre complicazioni. Il tubo impedisce al liquido di entrare nei polmoni.
  • I segni vitali del cane vengono monitorati durante il recupero e il sito chirurgico viene controllato un’ultima volta prima di essere rimandato a casa (di solito lo stesso pomeriggio).
  • Le istruzioni verranno fornite al momento del ritiro del cane. Questi dovrebbero essere seguiti MOLTO da vicino. Alcuni veterinari usano suture che si dissolvono entro 2 settimane, mentre altri usano suture regolari che dovranno essere rimosse da 10 a 14 giorni dopo l’intervento. Ti faranno sapere, ma in caso contrario, assicurati di chiedere se è necessario pianificare un follow-up per la rimozione delle suture. In ogni caso, è bene avere un follow-up solo in modo che il veterinario possa dare un’occhiata all’incisione e vedere quanto sta guarendo. Qualcosa di insolito come un’incisione rossa o gonfia, perdita di appetito, letargia, ecc. O qualsiasi cosa di cui non si è sicuri dovrebbe essere portata all’attenzione del veterinario.

2. Si sveglierà entro pochi minuti dall’intervento, ma non sarà completamente sveglia per circa un’ora e ci vorranno un paio d’ore prima che gli effetti collaterali dell’anestesia si esauriscano completamente. Ecco perché potrebbe essere ancora intontita, stordita e nauseata anche dopo essere tornata a casa.

3. La maggior parte dei cani viene rimandata a casa lo stesso giorno dell’intervento, a meno che non vi siano complicazioni come una brutta reazione all’anestesia. In tal caso, il veterinario farà rimanere il cane durante la notte per il monitoraggio / trattamento solo se la sua clinica opera 24 ore al giorno, o ti farà riferimento a una clinica di emergenza che è aperta di notte per prendersi cura del tuo cane. È anche una buona idea avere a portata di mano il numero di telefono di un veterinario di emergenza, nel caso in cui abbiate bisogno di aiuto dopo aver portato il vostro cane a casa. Non è comune, ma può verificarsi una reazione ritardata all’anestesia.

4. Alcuni veterinari rendono gli antidolorifici facoltativi, ma NON raccomando di evitarlo, soprattutto con i trattamenti. Immagina di avere il tuo addome aperto senza antidolorifici. Yikes! Anche se il tuo cane non si comporta come se stesse soffrendo, assicurati di somministrare gli antidolorifici, poiché aiuterà anche con l’infiammazione e promuoverà una guarigione più rapida.

5. Sì, è molto importante che non sia troppo attiva ALMENO per alcuni giorni dopo l’intervento chirurgico. In caso contrario, si corre il rischio che il sito chirurgico si apra o si infetti, il che può costare di più per essere riparato / trattato. Chiedi al tuo veterinario di ottenere una dose minima di tranquillanti prescritta per mantenerla calma almeno per i primi giorni. Questo non è normalmente raccomandato, a meno che il cane non sia davvero, molto iperattivo e il rischio che si faccia del male sia alto. Se il veterinario è d’accordo, puoi chiedere a Benadryl un’alternativa più sicura. Li rende assonnati, ma non è forte come l’assopromazina o altri tranquillanti orali. Inoltre, sembra che potrebbe essere il tipo da masticare e leccare nel suo sito chirurgico. Per impedirle di danneggiare la zona, assicurati di chiedere un collare elettronico. Dovrebbe essere indossato ogni volta che non sei in giro per supervisionare ogni sua mossa. Un secondo è tutto ciò che serve per raggiungere e suturare le suture.

6. Alcune persone dicono che i loro cani sono più calmi o di personalità diversa dopo essere stati sterilizzati, e penso che sia dovuto al cambiamento degli ormoni. Tuttavia, dato che il tuo cane è ancora un cucciolo, non credo che dovresti notare grandi cambiamenti in lei. Personalmente non ho notato alcun cambiamento dei miei sei cani dopo che sono stati sterilizzati, e alcuni di loro erano adulti quando hanno avuto la procedura. Immagino che dovrai solo aspettare e vedere.

Spero che sia stato utile, e non esitate a fare qualsiasi altra domanda!

– Connie M.

Hai una relazione con un veterinario, spero, e il tuo veterinario dovrebbe essere quello di rispondere a queste domande. Se non il veterinario, qualcuno in ufficio.

Tuttavia: lascerai cadere il cane al mattino e lo prenderai di notte. Sarà sveglia quando la libereranno. Presumendo che tutto vada bene, trascorrerà la notte con te. Avrà antidolorifici; i cani guariscono più velocemente quando il loro dolore è curato.

Soffrirà abbastanza e dovrai limitare la sua attività. Chiedi a qualcuno che conosci com’è avere un’isterectomia.

Non sarà distratta entrando in calore.

  1. Quanto dura la procedura?

Quando ho sterilizzato il mio cane, l’ho lasciata cadere la mattina e l’ho presa in braccio la mattina successiva. Credo che la procedura stessa sia piuttosto veloce. Diversi studi veterinari hanno politiche diverse.

  1. Quando si riprenderà dall’anestesia e si sveglierà?

Probabilmente rimarrà nell’ufficio del veterinario, ma l’anestesia può renderli piuttosto intontiti.

  1. Le sarà richiesto di rimanere in ospedale durante la notte?

Può essere.

  1. Avrà molto dolore o il medico prescriverà antidolorifici?

Il mio cane non sembrava soffrire molto. Aveva anche sei mesi.

  1. È imperativo che stia sdraiata per qualche giorno dopo la procedura? È un cane iperattivo e sono preoccupato di come ciò sia possibile.

Devi stare attento a non strappare i punti, ma può iniziare a fare brevi passeggiate quando sembra pronta. Chiedi al tuo veterinario.

  1. Qualche cambiamento comportamentale mi posso aspettare in seguito?

Non ne ho visto nessuno nel mio cane.

Cosa dice Karen Tiede.

IANAV. Fai del tuo meglio per limitare la sua attività, e no, generalmente non mostrano comportamenti insoliti.

Onestamente, sono i ragazzi che sono effettivamente in grado di vedere la differenza, se avessero l’acuità mentale e la consapevolezza di notare le loro attrezzature mancanti, ma non hanno la capacità e quindi non mancano loro.

Il mio veterinario di solito mi fa portare il cane nelle prime ore del giorno della procedura non avendo nutrito quella mattina. Fa un intervento chirurgico dopo pranzo e chiamerà dopo per farmi sapere come sono andate le cose. Il cane di solito rimane dal veterinario durante la notte e tornerebbe a casa il giorno successivo. Il veterinario ti fornirà istruzioni scritte dettagliate da seguire per quanto riguarda l’attività e la dieta e quando tornare per un nuovo controllo. Sarà dolorante per alcuni giorni. Ci sono alcuni farmaci per il dolore che sono specifici per cani o gatti, ma il mio veterinario di solito non li prescrive dopo una sterilizzazione. Danno dolore durante la notte alla clinica per animali domestici. Se il cane sembra essere insolitamente stressato, chiama e parla con il veterinario. Non somministrare mai antidolorifici umani a un cane o gatto. Gli antidolorifici umani hanno quasi sempre Tylenol o ibuprofene in combinazione con un oppiaceo. Tylenol e ibuprofene possono uccidere il tuo cane o gatto. Causano insufficienza epatica. Nella mia esperienza, dopo il primo o due giorni l’animale è pronto a correre e tornare alla normalità nonostante il dottor dicendo di non lasciarla. Avrà dei punti. Non disturbarli. Non lasciare che il cane mastica l’incisione e tira fuori i punti. Alcuni sono determinati a farlo e hanno bisogno di un colletto per impedirlo. Se il tuo cane dà fastidio all’incisione, informa il veterinario. Dovrebbe mangiare il suo cibo normale e fare brevi passeggiate tranquille in un giorno o due. Tieni d’occhio l’aspetto dell’incisione. Potresti vedere un po ‘di gonfiore o arrossamento, ma se c’è del pus portalo dal veterinario immediatamente. È quasi sempre più traumatico per il proprietario di quanto non lo sia per il cane. Di solito si riprendono rapidamente.

Uno dei miei cani era terrorizzato dall’ufficio del veterinario dopo che era stata sterilizzata. Per quanto amassi e fidassi di quel veterinario, vorrei averla portata in un altro ufficio per un intervento chirurgico in modo da poter andare dal mio veterinario preferito per aggiornamenti regolari che non la terrorizzavano.

Molto probabilmente, sarà un po ‘più lenta del solito per un giorno circa. Lasciala riposare se è quello che vuole fare. Fare passeggiate va bene, ma non incoraggerei un intenso esercizio fisico per un po ‘. Prendi la sua guida.

Tornerà a casa con una piccola incisione nella pancia e potresti aver bisogno di un collare ad E per impedirle di leccare l’incisione. Controllalo quotidianamente: non dovresti vedere arrossamenti intorno all’incisione e non dovrebbe essere più caldo del resto del cane. Se compaiono quei segni di infezione, chiama il veterinario.

Entro una settimana circa, dovrebbe tornare al suo solito io. Farla sterilizzare è una buona decisione. Avrà meno probabilità di contrarre il cancro al seno senza i picchi e le valli degli ormoni che riceve due volte l’anno.

La sterilizzazione è di routine per la maggior parte dei veterinari. Il veterinario probabilmente uscirà entro mezz’ora o meno. E probabilmente sarai in grado di portare il tuo bambino a casa nel tardo pomeriggio.

Ogni singolo calore che attraversa il tuo cane aumenta le possibilità di tumori riproduttivi. Sperare che il tuo cane possa farla ingrassare, ma questo non è molto comune in generale, non avrà un grande effetto sulla personalità di un cane se il tuo cane è davvero intenso spendere il suo POTREBBE aiutare e calmarlo, fermerà anche il pasticcio che è il loro calore i cani sanguinano su tutto quando sono in calore.

Il suo utero, i tubi e le ovaie sono stati rimossi. Quindi, non entrerà in “calore” e non può rimanere incinta. Inoltre, la sua durata di vita aumenterà in modo pratico, diminuirà i tumori al seno, le infezioni vaginali ed uterine, ecc.

Quali sono gli effetti della spruzzatura di un cane?

Dipende dal cane. Alcuni lo odiano davvero e scapperanno. Altri, come i miei pugili, lo adorano e giocheranno sott’acqua tutto il giorno se potessero, soprattutto se fa caldo.

Il tuo cane è maschio di femmina? Il cane maschio di solito impiega circa 5-20 minuti a seconda delle dimensioni e dell’età. Penso che sarebbe meglio se chiedi dettagli a Free Pet Care online perché sono più esperti e ben informati sulla tua preoccupazione. Possono rispondere correttamente alle tue domande.