I gatti possono comprendere, almeno in una certa misura, ciò che vedono sullo schermo televisivo?

Sui moderni schermi HD, sì, possono – ma la visione di un gatto è piuttosto scadente. Si basano sul loro udito e sul loro olfatto per interpretare il loro mondo, così come sulla loro visione. Quindi, non saranno in grado di vedere molto in termini di dettagli sottili su una TV. Ecco una ricostruzione di ciò che i gatti vedono, rispetto a ciò che vede un essere umano:

Noterai immediatamente che manca il colore rosso: cani e gatti non possiedono tutti i tipi di coni degli umani e non riescono a vedere il colore rosso. I colori in generale sono molto meno vivaci e i gatti sono un po ‘miopi, ma sono in grado di individuare abbastanza bene gli oggetti in movimento nelle vicinanze. Questo effetto è il motivo per cui cani e gatti non potevano vedere le immagini sui vecchi televisori a tubo. Il frame rate era troppo basso! Li vedevano come uno sfarfallio fastidioso, non come un’immagine continua.

Quora Risposta dell’utente a Qual è la cosa più intelligente che il tuo gatto abbia mai fatto?

Penso che il mio gatto lo faccia, in una certa misura. Risponde ai suoni della TV (in particolare le voci di altri gatti) ma perderebbe interesse non appena si renderà conto che è “solo la TV”. All’inizio, quando ci siamo trasferiti per la prima volta nell’appartamento, sarebbe confusa nel vedere i gatti e gli umani in TV e controllerebbe dietro la TV per vedere se è solo la TV ..

Non lo fa più, e sa già che è solo la TV. Rispetto a ciò, poteva sedersi alla finestra per ore a guardare gli uccelli e le persone che camminavano nella strada sottostante. A volte, quando si sente molto a mio agio in grembo, guardava la TV con me e seguiva se c’erano luci intense o esplosioni.

C’è un caso in cui adora guardare la TV: tutorial su nail art su YouTube. Poteva sedersi a guardare quei video per circa un’ora. Vorrei poterle parlare e sapere perché mai lo fa, ma la mia ipotesi è che lei ami tutti i colori, i glitter, i luccichii e l’olore

Il mio gatto Gogol presta attenzione a Benedict Cumberbatch nei panni di Sherlock, non ti prendo in giro. Non sembra interessato alle canzoni di Bollywood, ma quando suono vecchi episodi di Sherlock, attira sicuramente la sua attenzione. Il mio primo gattino, Rufie, adorava guardare le partite di cricket. Le partite del T20 hanno attirato maggiormente la sua attenzione.

I miei altri gatti Tushi e Puchkuli non erano particolarmente interessati alla televisione, ma conoscevano l’importanza del tempo in famiglia, quindi se ci fossimo seduti in salotto a guardare la TV nei fine settimana, anche loro si sarebbero uniti a noi e avrebbero anche cercato di prestare attenzione a volte.

Al mio gatto non potrebbe importare di meno di ciò che guardo in TV. E in realtà mi sono preoccupato del tipo di umano che pensa che io sia perché guardo un po ‘di merda incasinata. Adoro i film horror schifosi e lo spettacolo Hannibal e tutti i tipi di cose folli che se avesse idea di cosa potesse pensare potrebbe essere uno psicopatico…. E si siederà proprio accanto alla tv e nemmeno emettere un suono o saltare se grido o se salto. È annoiata come può essere annoiata.

Ma indossa Monsters Inc. e lei è assolutamente incantata. È la cosa più strana che abbia mai visto. Se sto di fronte alla tv, lei si solleverà il collo per vedere intorno a me. Quando il film sarà finito, si chiederà dove è andata e guarderà dietro la tv. Lei. È. Ossessionato.

È divertente. Non ho mai visto niente del genere.

È l’unico gatto che abbia mai avuto ed è pazza. Ma lei è il mio tipo di pazzo e l’ho avuto per 9 anni, quindi credo che la terrò. Voglio dire, è solo la migliore amica di sempre.

In una certa misura sì. La mia famiglia ha sia un cane che un gatto a cui piace guardare la TV.

Notare il cane sulla sedia e il gatto nella finestra.

Il cane ha in particolare una preferenza per i cartoni animati e i misteri dell’omicidio

I televisori moderni hanno suscitato nuovo interesse nella televisione per molti animali domestici. Cani e gatti hanno occhi progettati per vedere il movimento molto facilmente e di conseguenza possono notare singoli fotogrammi a velocità fino a 50 Hz o più rispetto a un essere umano che vede il movimento completo a circa 20 Hz. I moderni televisori LCD, LED e al plasma hanno oggi frequenze di aggiornamento superiori a 60 Hz.

Oltre a questi due abbiamo altri due cani che guardano la TV in un’altra stanza con i miei genitori.

Fino all’anno scorso avevo un gatto che non era affatto interessato alla televisione, ma le piaceva guardare i film sul mio laptop. Penso che il frame rate più elevato sul computer sia stato ciò che l’ha coinvolta davvero. Sapeva anche che la barra spaziatrice avrebbe messo in pausa e interrotto il film. Ha sempre avuto un calcio di controllo in più. Era famosa per i film non sospesi mentre ero via e li riproponevo quando mi sentì tornare nella speranza che non me ne sarei accorto. Apparentemente, pensava che questo essere umano fosse troppo stupido per rendersi conto che alcune scene erano passate mentre era in bagno.

Sì.

Il mio gatto, Splash, era seduto davanti alla TV (schermo posteriore / testa a testa). Avevamo una TV per la proiezione su grande schermo che era sostanzialmente abbastanza alta da essere all’altezza degli occhi di chiunque fosse in casa. Durante una partita di calcio io e mio padre stavamo guardando, c’era una revisione del gioco per cercare di vedere se una corsa all’indietro fosse uscita dai limiti.

Ricordo di essere stato molto infastidito dalla chiamata iniziale e di aver guardato da vicino con mio padre per vedere se fosse davvero finito. Hanno ingrandito il gioco fino al punto in cui il running back era essenzialmente delle dimensioni della TV (e quindi; quasi a grandezza naturale). In quel preciso momento il mio gatto guarda dietro di lei, solo per vedere un 6 piedi che corre indietro di scatto verso di lei. Saltò freneticamente e corse a tutta velocità lontano dalla TV.

Non dimenticherò mai quel momento (e le risate condivise). Da allora, lascio sempre una TV accesa quando lascio il mio attuale gatto, Leo, solo per qualcosa di più di un’ora perché penso che apprezzi i suoni anche se non riesce a seguire lo spettacolo … Sono tornato a casa e è stato seduto davanti al monitor più spesso che per coincidenza.

Laiza e Pipistrella, ancora una volta, trascorsero una serata intera ad aspettare che gli aerei da combattimento aereo Atari uscissero dalla TV SOTTO la TV. Pipistrella era davvero disperata, era una delle pochissime volte nella mia vita che miagolava, aveva una voce molto sottile e appena udibile, ma quel giorno mi chiese di far uscire l’aereo da sotto la TV. Niente da fare, ovviamente, e nessun altro gioco li ha attratti se non quello degli aeroplani, quindi alla fine è andata via. Anche Laiza ha fatto una scena, ma era più misure. Felida ha provato a giocare con i giocattoli sul monitor alcune volte, ma per fortuna ha dimenticato presto e ha smesso di essere un pericolo di far cadere il monitor una volta trovato il suo posto sopra. Tuttavia a volte guardava in basso per un po ‘e tendeva persino un braccio verso il basso e miagolava qualcosa, ma andava bene, non era testarda come Pipistrella e si dimenticava presto. Alcuni altri gatti hanno avuto vari incidenti simili con i programmi TV, a volte riconoscendo gli uccelli, a volte guardando davvero attenti, a volte solo pensando di tanto in tanto. Poi c’erano quelli che semplicemente non notavano nulla e non capivano nulla, anche se ho la leggera impressione che Cirilo fosse in realtà spaventato dalla TV e se ne sarebbe andato se acceso. Quindi possono sistemare le immagini della TV nel loro cervello ma apparentemente dare loro un livello ontologico leggermente diverso dalla vera realtà, ma solo leggermente.

Sicuramente penso che alcuni gatti possano, in base all’osservazione. Ad esempio: circa un mese fa, io e mia mamma stavamo guardando un video di YouTube sui gatti. Tyler, il suo gatto di un anno, ha smesso di giocare con il mio gattino per guardare i gatti sullo schermo. Era completamente preso – così tanto, che saltò sul sedile del suo scooter per la mobilità (parcheggiato sotto il televisore) per avere una visione migliore! Quando i gatti hanno lasciato lo schermo, Tyler ha perso interesse e ha ripreso a giocare con il mio gattino.

Per quanto riguarda la mia gattina Mikki, a volte esprime interesse per i video sugli animali, non solo nella misura in cui Tyler lo fa. L’ho vista inseguire le bolle nel mio salvaschermo e le piace cacciare il mouse sullo schermo quando gioco a carte. : p

Dipende dal gatto e dalla frequenza dei fotogrammi. La maggior parte degli umani vede film e TV come un movimento continuo a circa 16 fotogrammi. Tuttavia, non tutti sono nella media, quindi solo per stare al sicuro i film sono a 24 fotogrammi al secondo. Per un gatto, non sarebbe abbastanza veloce.

Circa la metà di tutti i gatti non riesce a vedere un’immagine in movimento in TV a 60 fps. Vedono solo una sequenza di immagini insignificanti che non si collegano in un flusso continuo. Al giorno d’oggi alcuni televisori interpolano automaticamente i fotogrammi extra in mezzo, aumentando l’esperienza di visualizzazione del gatto

Domanda originale: i gatti possono comprendere, almeno in parte, ciò che vedono sullo schermo televisivo?

In una certa misura, certamente, tuttavia, devi ricordare che gli animali non hanno la stessa capacità di riconoscere e mettere in relazione gli oggetti nello stesso modo in cui lo facciamo noi, non c’è alcun meccanismo per loro di sapere quali oggetti particolari sono, a parte quello che potrebbero sembrare come cibo o prede o altri oggetti che l’animale potrebbe vedere intorno a loro nella vita reale. È fin troppo facile antropomorfizzare ciò che fanno gli animali, in base alle nostre conoscenze e capacità.

Alcuni anni fa avevo uno screen saver dell’acquario sul mio PC e uno dei gatti del mio vicino entrava spesso e si sedeva davanti allo schermo e cercava di catturare il pesce, ma sono sicuro che fosse solo il movimento che stava seguendo piuttosto che altro. Non avrebbe saputo che era l’immagine di un pesce tropicale, non ne aveva mai visto uno prima.

Il mio gatto, Rami, a volte presta attenzione alla tv. Quelle occasioni sono state le seguenti:

1. Uccelli che volano in giro sulla tv.

2. Jon Stewart la sera della seconda elezione di Obama.

In entrambe le occasioni, si allungò e cercò di mettere in questione l’oggetto colpendolo. Quindi, credo a Rami, Jon Stewart è un uccello.

Potrebbe essere stato sano piuttosto che visione, ma il mio defunto Clifford ha risposto a certe cose in TV: qualsiasi cosa coinvolgesse cani / lupi, e Bill Clinton che parlava. Si sedeva e fissava l’intero discorso sullo stato dell’Unione.

Mentre era ancora un gattino, Clifford lasciò la madre biologica e si sistemò con una cucciolata di Brittany Spanies, quindi avrebbe potuto pensare di essere un cane.

Qualunque sia la sua identità, Clifford era un pagliaccio che amava le persone che ridevano con lui. Incanalare Mel Brooks, la sua musa, il suo motto sembrava essere “Clifford è una pedina nel gioco della vita”.

Non sono un gran catalogatore né ho mai studiato catalogazione nella mia vita, ma questi fantastici video sono piuttosto eloquenti 🙂

Ho solo prove aneddotiche per questo, ma una delle prime introduzioni alla TV dei miei gatti è stata uno speciale del National Geographic che presentava uccelli. Dopodiché, veniva sempre a correre di fronte alla TV quando sentiva il tema di Nat Geo.

Si Loro possono. Naturalmente all’inizio non avrebbero capito la differenza tra le persone sullo schermo e le persone nella stanza. Ma con il passare del tempo si renderanno conto, dato che rimangono abbastanza a lungo, che le persone sullo schermo sono innocue. Tuttavia, se c’è una scena particolarmente rumorosa di esplosioni o forti voci, il loro primo istinto sarebbe quello di correre poiché penserebbero di essere nella stanza con loro e sarebbero spaventati.

I miei gatti sembrano capire che gli oggetti e le creature in televisione non sono reali. Sono terrorizzati dai visitatori e reagiscono fortemente quando sentono i miei vicini nella tromba delle scale fuori dal mio appartamento, ma sembrano non sbigottiti dalle immagini e dai suoni delle persone in TV. Il mio tomcat occasionalmente si siederà sul tavolino da caffè e guarderà, ma dato che è di notte penso che sia più attratto dalle luci che giocano sullo schermo che dal contenuto delle immagini.

Negli anni ’90 i miei coinquilini avevano un gatto molto intelligente (sapeva come aprire le porte e guardare nella direzione indicata da una persona piuttosto che dalla loro mano), ed era assolutamente * affascinato * dai cavalli. Ogni volta che era in programma un programma con cavalli, veniva a correre e guardare attentamente. Per quanto ne so, non ne aveva mai visto uno nella vita reale.

Potrebbero non capire il punto di una Tv o perché esiste, ma conoscono le immagini se ne hanno familiarità. Cibo, persone, giocattoli o altri animali sarebbero familiari a loro su un televisore come se fosse uno dei loro. Sono sicuro che non lo vedono come se possedessero i giocattoli o il cibo, ma potrebbero riconoscere le cose.

Devo dire di si. Ricordi il pong, quella stupida scatola che hai attaccato alla tua TV e che potresti giocare a tutti e quattro i giochi: pong, pallamano, hockey e qualcos’altro. Tutti hanno coinvolto due pagaie (sullo schermo) che potevano muoversi solo in una dimensione, per colpire una piccola goccia di luce che viaggiava attraverso lo schermo. Il mio gatto ci vide suonare, andò alla tv e cercò di catturare il sangue. Perché questo ha interrotto il gioco, si è dilettato in questo e più gli abbiamo urlato e più lo ha fatto. Non abbastanza per te? Una notte stavamo tutti guardando alcune foto in tv quando il mio gatto è entrato. Ha camminato oltre il set proprio mentre un leopardo nero è apparso nella storia. Gli occhi del mio gatto scattarono sullo schermo. Si avvicinò, fissò il leopardo per circa 5 secondi, scrollò le spalle, si allontanò e non prestò mai più attenzione alla tv. Sapeva che era un falso. Molti di noi non l’hanno ancora capito.

Sembrano osservare, probabilmente il movimento che vedono di animali o altre cose che si muovono molto. Possono anche sentire cinguettio di uccelli che potrebbero cercare, ovviamente dietro la TV. E si divertono con i video di gattini di uccelli e pesci. Non sono sicuri di vederlo davvero bene, di solito usano i loro sensi dell’olfatto e dell’udito per capire.

All’inizio degli anni ’90, avevo 2 gatti che avrebbero guardato qualsiasi programma di uccelli con me – nessun altro spettacolo, solo quelli di uccelli. Avrebbero cercato di prenderli con le zampe.

Stavo iniziando da solo. Sarebbe stata una mano vecchia per me in TV, quindi probabilmente una TV in metropolitana.